Vuoi tornare in forma dopo il parto cesareo o naturale? Ecco qui le 5 erbe dimagranti che ti aiuteranno a ritrovare la tua forma fisica in poco tempo e con pochissimi sforzi! Le erbe per dimagrire grazie ai loro principi attivi possono aiutare a dimagrire e ad attivare il metabolismo. 

tornare in forma dopo il parto con le erbe dimagranti

Le piante contenute nella lista delle erbe per dimagrire velocemente possono aiutarti a tornare in forma dopo la gravidanza, ma non solo. Perché sono ottimi alleati anche per riattivare il metabolismo e nel controllo del peso e della glicemia del sangue.

Per una neo mamma ritrovare la propria forma fisica è uno dei problemi che più preoccupa. Il momento subito dopo il parto è uno dei momenti più delicati nella vita di una donna. 

Il proprio corpo subisce cambiamenti, ma non solo. Tutta la vita cambia radicalmente con l’arrivo di un bebè compreso il rapporto di coppia. Molte donne infatti si sentono più brutte a causa dei kg in eccesso e meno desiderate dai propri partner. Ciò può portare a problemi psicologici, che nei casi più gravi può portare alla depressione. 

La fitoterapia ci viene in aiuto con una lunga lista di piante stimolanti e erbe dimagranti fai da te. Che aiutano a diminuire i chili di troppo per tornare in forma dopo il parto.

Erbe per dimagrire: tornare in forma dopo il parto

Tornare in forma dopo il parto naturale o cesareo che sia, non è sempre facile. Questi prodotti erboristici per dimagrire, in aggiunta ad uno stile di vita sano e una corretta alimentazione sono in grado di aiutare a riacquistare la perfetta forma fisica. 

È quindi doveroso ricordare le direttive del ministero della saluta circa la riduzione del peso corporeo: deve essere effettuato sotto stretto controllo medico. Osservando una sana alimentazione personalizzata, ricca di frutta e verdura, pesce e carni magri, un consumo moderato di cereali e preferibilmente integrali, in aggiunta ad una sana attività fisica. Sono invece da evitare le bevande zuccherate, i cibi ricchi di sale o quelli ricchi in zuccheri o grassi.

Premesso ciò, cosa si può acquistare in erboristeria per tornare in forma dopo il parto? Le piante contenute nell’elenco delle erbe dimagranti possono essere suddivise proprio in funzione delle loro proprietà in: diuretiche, purificanti, stimolanti e digestive. Vediamo insieme l’elenco completo delle piante dimagranti da utilizzare durante l’allattamento.

Come usare le piante nelle tisane per perdere peso

Perdere peso e tornare in forma dopo la gravidanza con metodi naturale è possibile. In commercio esistono tante tisane dimagranti e sciogli grasso da utilizzare durante l’allattamento che attivano il metabolismo e eliminano i liquidi in eccesso. Per ottenere dei buoni risultati è importante non superare le dosi consigliate dal medico o dal erborista di fiducia. Bisogna sempre ricordare che, nonostante siano dei rimedi naturali, questi devono sempre essere utilizzati sotto controllo medico. In quanto possono insorgere effetti collaterali e controindicazioni. Infatti, un consumo eccessivo e prolungato può causare effetti indesiderati, specialmente in caso di malattie pregresse, assunzione di farmaci o integratori, in caso di gravidanza e allattamento, nei bambini, oppure in caso di allergia verso uno o più componenti che lo costituiscono.

La lista dei rimedi della nonna per dimagrire durante l’allattamento è molto lunga, queste piante si possono trovare fresche, secche e in polvere in qualsiasi erboristeria, sotto forma di tisane dimagranti, infusi, decotti, tinture alcooliche o vinose, olii essenziali, integratori alimentari e capsule.

Elenco erbe per dimagrire e scendere di peso: quali sono

Ecco la lista delle piante e erbe per dimagrire e scendere di peso velocemente in modo naturale:

  • Zenzero: è considerato una radice sicura da utilizzare durante l’allattamento, non ci sono evidenze scientifiche che dimostrino che possa fare male la bambino. Rappresenta una delle erbe dimagranti più utilizzate al mondo. È in grado di attivare il metabolismo, facilitando la digestione e placando il senso di fame.
  • Curcuma: è una delle erbe per dimagrire più interessanti grazie alle sue innumerevoli proprietà può essere utilizzata sia durante la gravidanza che durante l’allattamento. Accelera il metabolismo stimolando gli adipociti a secernere e rilasciare l’adinopectina, molecola in grado di stimolare l’organismo a liberare e utilizzare i grassi accumulati sottoforma di riserva. Aiuta il fegato a lavorare nel metabolizzare al meglio i grassi introdotti durante i pasti.
  • Finocchio: ha proprietà drenanti e dimagranti, aiuta a stimolatore del metabolismo. Se utilizzato durante l’allattamento può aiutare nella produzione dell’latte grazie alle sue proprietà galattogene
  • Cardo Mariano: proprio come il finocchio aiuta le neo mamme nella produzione del latte, ma aiuta anche ad eliminare il colesterolo in eccesso nel sangue e aiuta nella digestione dei grassi.
  • Ortica: aiuta a drenare i liquidi stimolando la diuresi e a ridurre il gonfiore addominale, in oltre è ottimo durante l’allattamento perché ricca di sali minerali, calcio, ferro, fosforo, magnesio e silicio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.